Maestri

WWG Foundation è la creazione di tre Maestri Gelatieri, con lunga esperienza nel settore e una forte passione per il Gelato Artigianale Italiano: Sergio ColalucciSergio Dondoli e Giancarlo Timballo

Sergio Colalucci

Gelatiere, nel 1980 comincia a lavorare con il padre nell’impresa di famiglia di cui diventa titolare nel 1990. Approfondisce la sua conoscenza del mondo del Gelato, innanzitutto partecipando a numerosi corsi di formazione e infine con studi mirati nelle Scienze Alimentari, confrontandosi con colleghi italiani e stranieri.

Insegnante al Ciga Hotel Costa Smeralda dal 2003 e presso ALMA dal 2012. Nel 2004 si qualifica terzo all’evento “Gelato in Tavola” e nel 2006 vince la Coppa del Mondo della Gelateria tenutasi a Rimini all’interno dell’evento Sigep.

Consulente della Carpigiani Gelato University dal 2001, ha ricevuto gli onori di Gibellina per la sua eccellenza nel campo del Gelato e della rivista “Il Gelatiere Italiano” come punto di riferimento mondiale per il Gelato gastronomico.

Spesso ospite in trasmissioni televisive ed eventi a tema Gelato, ha rappresentato l’avanguardia del gelato gastronomico alla Fiera “Good” di Udine nel 2011. Ha collaborato come Commissario di Gara in molte edizioni della Coppa del Mondo della Gelateria.

Ha preso parte a numerosi eventi di Slow Food.

Presente a EXPO Milano 2015 dove ha presentato gusti di Gelato, tradizionali e innovativi, all’interno del progetto “Il Gelato delle Regioni”.

 

Sergio Dondoli

Cresciuto nella passione per i prodotti d’artigianato.
18 anni di viaggio attraverso tutta l’Europa, lo hanno arricchito di un ampio bagaglio di esperienze in campo culinario come ristoratore e Gelatiere.

Nel 1992 apre la celebre Gelateria di Piazza nel cuore di San Gimignano. Una Gelateria unica nel suo genere, inserita da Lonely Planet nella sua lista dei 10 “Best Gourmet Places in the World”  nel 2011. Nello stesso anno viene nominato Gourmet Personality da Fisar.
Docente alla Gelato University.
Commissario di gara in molte edizioni della Coppa del Mondo della Gelateria.
Ha partecipato a numerosi eventi di “Slow Food”

Ambasciatore del Gelato Italiano in tutto il mondo.

Ha partecipato a EXPO Milano 2015 con la sua specialità: Crema di Santa Fina®.

Nel 2016 riceve il Premio MAM – Maestro d’Arte e Mestiere.

Giancarlo Timballo

L’amore per il gelato arriva a 30 anni quando, in seguito ad una grave crisi, il vino, il mestiere di famiglia, conosce un declino così profondo che induce Giancarlo a decidere di cambiare mestiere.

E qui esce la sua “anima gastronomica” che condizionerà le sue scelte future. Giancarlo sceglie ed entra nel magico mondo del gelato artigianale con la volontà di imparare da subito a fare bene il proprio mestiere, così come gli hanno insegnato i suoi genitori “saldi, onesti, lavoratori friulani”.

Conosce e frequenta i padri del gelato artigianale italiano moderno. Maestri come Carlo Pozzi, Luca Caviezel, Fulvio Scolari, Enzo Vannozzi, Donata Pancera ai quali riconosce il merito di avere seminato in lui il germe della curiosità e della passione per un mestiere così affascinante.

Inizia una carriera sindacale nel 2000 quando viene eletto presidente nazionale del Co.Gel (Comitato Gelatieri della Fipe ).

Nel 2003 fonda, assieme ad alcuni illustri colleghi, la Coppa del Mondo della Gelateria della quale è fino da allora il presidente.

Formatore di tecniche di gelateria al Civiform di Cividale del Friuli fin dal 1996.

Dal 1985 è proprietario, assieme alla moglie Paola, della gelateria Fiordilatte a Udine.

UA-88044108-1